Vendita Prime Day| dall'18 al 21 luglio

03
:
giorni.
07
:
ora.
54
:
minuti.
05
secondo.

Se sei una persona a cui piace il campeggio, i viaggi su strada o semplicemente stare all'aria aperta, sai quanto sia importante avere una fonte di energia affidabile. Noi di Anker ci impegniamo a fornirti soluzioni di ricarica affidabili ed ecologiche. Che tu stia cercando una centrale elettrica portatile per le tue avventure del fine settimana o un'enorme potenza con i pannelli solari, abbiamo quello che fa per te con le nostre batterie avanzate InfiniPower™ e LiFePO4. Così puoi sempre avere energia di riserva quando ne hai bisogno, senza danneggiare l'ambiente.

Potenza pronta a tutto

Per riassumere, le stazioni elettriche portatili sono una soluzione di ricarica incredibilmente pratica che può essere utilizzata sempre e ovunque. Questi dispositivi sono dotati di una varietà di porte adatte a quasi tutti i dispositivi elettronici e forniscono una fonte di alimentazione affidabile su cui puoi contare.

Con le loro batterie a lunga durata e funzionalità di sicurezza avanzate, le stazioni elettriche portatili come Anker SOLIX F2000 (PowerHouse 767) possono mantenerti connesso e alimentato mentre sei in campeggio, in viaggio o semplicemente ti godi il tempo a casa.

Domande comuni sulle centrali elettriche

Power Bank e Power Station: cosa li distingue?

Quindi potresti aver già sentito parlare di power bank e centrali elettriche: sono entrambe ottime opzioni per mantenere carichi i tuoi dispositivi mentre sei in movimento. Ma qual è la differenza tra i due? Diamo un'occhiata.

 

Dimensioni e peso . Le centrali elettriche sono costruite per essere resistenti, quindi anche i modelli portatili sono piuttosto pesanti. Hai all'incirca le dimensioni di un altoparlante stereo che pesa circa 11 libbre. D'altra parte, un power bank è molto più sottile e leggero e può facilmente scivolare in tasca.

 

Produzione. Le centrali elettriche tendono ad avere una potenza in uscita molto più elevata, quindi possono alimentare apparecchi a 1000 W o più. I power bank, invece, utilizzano solitamente ingressi USB per dispositivi mobili come telefoni o tablet.

 

Capacità. Quando si tratta di capacità, le centrali elettriche solitamente hanno il sopravvento. Una tipica centrale elettrica portatile Anker può arrivare a produrre ben 2048 Wh, molto più di quanto qualsiasi power bank possa offrire.

 

Opzioni di ricarica . Le centrali elettriche solitamente hanno più opzioni per generare elettricità, dalle centrali idroelettriche alle centrali elettriche portatili con pannelli solari per applicazioni più ampie. Mentre per ora i power bank vengono caricati principalmente tramite caricabatterie da muro.


Come scegliere la centrale elettrica portatile della dimensione giusta per le tue esigenze?

Stai cercando una centrale elettrica portatile, ma non sei sicuro di quale dimensione ti serve? Ecco alcune cose da considerare quando si prende una decisione.

Per cosa lo utilizzerai: se hai solo bisogno di caricare piccoli dispositivi come cuffie e smartphone, una stazione di alimentazione portatile compatta da circa 200 Wh dovrebbe fare al caso tuo. Ma se desideri caricare dispositivi più grandi come frigoriferi o TV, ti consigliamo di cercare un'opzione più resistente con 500 Wh o più.

 

Durata della vita : la batteria è una parte importante e diversi tipi hanno una durata di vita diversa. Le batterie LiFePO4, ad esempio, sono più pesanti di altre opzioni, ma tendono a durare più a lungo. Quindi, se desideri una centrale elettrica che vada lontano, potresti optare per una versione più grande e pesante con una batteria LiFePO4, come Anker PowerHouse 521 , che può durare fino a 10 anni.

 

Carica   Opzioni : alcune delle centrali elettriche più avanzate come Anker Powerhouse 767 possono essere caricate non solo tramite caricabatterie da muro, ma anche tramite pannelli solari portatili. Se trascorri molto tempo lavorando o viaggiando all'aperto, una centrale elettrica portatile più grande con oltre 2000 Wh potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno.


Quali dispositivi puoi alimentare con una centrale elettrica portatile?

È incredibile cosa può fare una centrale elettrica portatile! Questi dispositivi versatili possono alimentare quasi tutti i dispositivi elettronici o elettrodomestici che funzionano con l'elettricità, ad esempio telefoni, macchinette del caffè, forni a microonde, frigoriferi, TV e altro ancora.

Inoltre, se stai andando in campeggio o in un'altra avventura all'aria aperta, una centrale elettrica portatile può cambiare completamente le regole del gioco. Soprattutto se ne opti per uno da 1000 W o più, che può tornare utile durante le emergenze.

Con una centrale elettrica portatile al tuo fianco, avrai la potenza di cui hai bisogno per rimanere connesso e comodo ovunque tu sia.


Quanto può durare una centrale elettrica portatile?

A differenza dei caricabatterie da muro o wireless che devono essere collegati o dei power bank con capacità della batteria limitata, una buona stazione di alimentazione portatile può mantenere i tuoi dispositivi alimentati fino a 13 ore o più con una batteria completamente carica. Dipende da fattori come il tipo di batteria, la capacità e il numero di dispositivi che stai caricando.

Prendiamo ad esempio Anker SOLIX F1200 (PowerHouse 757). Questo potente dispositivo è dotato della tecnologia di lunga durata InfiniPower™ di Anker e di componenti ultra resistenti e può caricare un laptop fino a 17 volte o un telefono fino a 97 volte, il tutto con una singola carica a piena capacità. Quindi, se hai bisogno di una soluzione di ricarica costruita per durare, una stazione di alimentazione portatile potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno.


Le centrali elettriche portatili sono adatte per uso interno?

Funzionano altrettanto bene sia all'interno che all'esterno! Questi pratici dispositivi sono dotati di una varietà di porte, comprese da USB-A a USB-C, così puoi caricare facilmente tutti i tuoi dispositivi, dai laptop ai telefoni e ai tablet.

E la parte più bella? Le centrali elettriche portatili sono costruite pensando alla sicurezza, quindi puoi usarle in tutta tranquillità, non importa dove ti trovi. Quindi, se sei pronto per diventare ecologico e rimanere connesso ovunque tu vada, prendi in considerazione l'acquisto di una centrale elettrica portatile. I tuoi dispositivi (e la tua tranquillità) ti ringrazieranno!